Dettaglio libro

Alberto Anzani
Saudade

2004

Il tempo immobile di un villaggio isolato di capanne ai margini dell’Amazzonia è la culla narrativa di una esperienza umana unica e vertiginosa. In controluce l’eterna realtà del viaggio, della lontananza, del rischio, dell’avventua tratteggiata con la familiarità dei luoghi e dei personaggi e il gusto inconfondibile dell’epica tropicale.

Euro 15.00 ordina titolo